CBox

Ti piacerebbe poterti dimenticare del tuo backup, avere una copia in cloud per un primo importantissimo data recovery, mantenendo però il tuo file server in sede, in una nas garantita e monitorata da remoto, e avendo la possibilità di accedervi e farci accedere da remoto colleghi e collaboratori secondo le impostazioni dell’active directory? Troppo costoso? Troppo complicato? Non più grazie a CBox. CBox propone una soluzione ibrida all-in-one facile da usare che permette di coniugare protezione dei dati, collaborazione e storage condiviso (cloud & local) in un’unica suite. Questa soluzione è basata principalmente sulla combinazione di uno storage locale (NAS o iSCSI target) e uno “on the cloud”. cbox NAS
Le soluzioni attuali per il backup e lo storage dei dati – come file server o unità a nastro di backup – sono metodologie costose e soggette ad errore umano. La soluzione di disaster recovery e cloud attached storage di CBox lavora su due livelli: da un lato lo storage e backup locale presso il cliente, dall’altro la replica e la sincronizzazione dei dati nel cloud, garantendo in ogni momento la protezione dei dati e la business continuity. La tecnologia “chiavi in mano” di CBox include semplici strumenti per la gestione e l’ottimizzazione dei dati in-the-cloud oltre a servizi di online backup, accesso ai dati da remoto e monitoraggio centralizzato delle appliance dedicate allo storage.